PROMOZIONE: SPINEA - A.D. PALLACANESTRO ERACLEA

Arriva in quel di Spinea la seconda sconfitta stagionale della nostra Promozione.

Al cospetto di una squadra costruita per il salto di categoria, i nostri ragazzi non hanno affatto demeritato, dimostrando che, lavorando con caparbietà ed applicazione da qui alla fine del campionato potranno sicuramente confermarsi nelle zone nobili della classifica.

Partono fortissimo i padroni di casa con il loro gioco “small ball”, Fortunati è bravo ad attaccare il pitturato ed ancora più bravo a pescare il compagno più libero appostato nella prossimità dell’arco dei tre punti. Spinea è brava a monetizzare gli scarichi del suo numero 5, o con un tiro rapido, o contrattaccando immediatamente con il piccolo che ha ricevuto lo scarico. A tutto questo si aggiunge la poca reattività dei nostri ragazzi a difendere dopo aver “collassato” per aiutare sul lungo avversario. Il parziale è impetuoso: 25-14 per i nostri avversario al termine della prima frazione di gioco.

Nella secondo quarto riusciamo a trovare il bandolo della matassa alla problematica postaci dallo Spinea, un po’ con una maggiore aggressività difensiva, un po’ con la zona ordinata da coach Murer che indubbiamente ha messo in leggera difficoltà i padroni di casa. Eraclea rientra decisamente in partita, vince il quarto (14-7) e va alla pausa lunga in scia agli avversari.

Dopo l'intervallo lungo la partita diventa intensa ed avvincente, nessuna delle due compagini prende il sopravvento (entrambi i quarti pareggiati). Le leggi dello sport in questi frangenti sono implacabili e la differenza in caso di equilibrio la fanno i piccoli particolari. Tali particolari sfavorevoli per noi sono stati nella fattispecie una percentuale scadente ai liberi negli ultimi due minuti ed una disattenzione sanguinosa a quaranta secondi allo scadere che ci ha portati dal -1 al -4. A questo si devono aggiungere un fallo antisportivo e tre falli tecnici fischiati ai nostri “grilli” che potenzialmente hanno fatto la differenza.

Malgrado la sconfitta, abbiamo comunque dimostrato di esserci, perdere più che onorevolmente in casa della “favorita” ci può anche stare, l’importante è farne tesoro e lavorare in palestra affinché si possa ancora migliorare nella qualità del gioco di squadra.

Vi aspettiamo come sempre numerosi venerdì al Palalargon contro Favaro, squadra giovane e dinamica che in giornata di grazia può far male a chiunque.
“C'MON GRILLO!!”

Tabellini:
SPINEA - ERACLEA 65-61

SPINEA: Scancelli 14; Fortunati 17; Barretta n.e.; Libralato 3; Simionato 10; Basato n.e.; Pigozzi 13; Salmaso 1; Merelli 3; Baratto 2; Manente 0; Spanio (K) 2.
All.re Toniolo S.; Vice All.re Tabacco S

ERACLEA: Zorzetto I 0; Buratto G. 4; Burato S. 4; Padovan M. 9, Lucchetta G. 3; Rizza G. 4; Dainese A. (K) 5, Bosetto A. junior 3, Franceschetto U. n.e.; Mazzarotto M. 10; Vendramini F. 13; Boso A. Senior 6.
All.re: Murer, Vice All.re: Favaro

Arbitri: Milan; Vescovo

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Vuoi diventare partner della Pallacanestro Eraclea?

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.!

Location

Eraclea, VE, Italia

     Via Largon 2, 30020

Contatti

0421-232340

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Follow Us